Linux

#diventare super utente
sudo su
#aprire con un editor un file di configurazione per l'installazioni
nano /etc/apt/apt.conf.d/02proxy

#aggiungere dentro il file aperto la seguente stringa e dopo premere ctrl+x
Acquire::http { Proxy "http://192.168.0.9:3142"; };

#aggiornare la lista dei server della distribuzione
apt update

#aggiornare tutti i pacchetti della distribuzione
apt dist-upgrade

  1. aggiunge server per installare qgis

add-apt-repository http://qgis.org/debian

  1. aggiunge certificati sicurezza server qgis

sudo apt-key adv - -keyserver keyserver.ubuntu.com - -recv-key 3FF5FFCAD71472C4

#aggiornare la lista dei server della distribuzione
apt-get update

#installa qgis
apt-get install qgis python-qgis qgis-plugin-grass

Qgis Desktop (2.14/2.16) su Ubuntu 14.04/16.04/ Debian Lenny 8.5

sudo su

(fa diventare momentaneamente amministratori su Ubuntu)

su root

(per diventare amministratori su debian)

sudo apt-get install software-properties-common (solo per Debian)

(per installare il software che permette ad apt di aggiungere i server repository da riga di comando senza aprire il file di configurazione /etc/apt/source.list)

add-apt-repository http://qgis.org/debian per la nuova versione oppure add-apt-repository http://qgis.org/debian-ltr per la versione stabile (long term release)

(aggiunge i repository al file /etc/apt/source.list , in alternativa sudo nano /etc/apt/source.list ed aggiungere la stringa del repository con l'indicazione corretta della distribuzione, oppure aggiungere il repository dal gestore di pacchetti tipo synaptic )

sudo apt-key adv - -keyserver keyserver.ubuntu.com - -recv-key 3FF5FFCAD71472C4 (attenzione davanti al flag keyserver e recv vanno 2 "-")

(aggiunge la chiave pubblica)

apt-get update

(aggiorna la lista dei pacchetti dopo l'aggiunta dei nuovi repository)

apt-get install qgis python-qgis qgis-plugin-grass

(installa qgis e python-qgis necessario alla gestione dei plugin e tutte le loro dipendenze compreso GRASS)

Adesso si può avviare il programma digitando da terminale qgis oppure dall'icona nel menù "Applicazioni —> Scienza —> QGIS . In caso di uscita di una nuova versione il programma si aggiornerà insieme al sistema.

Qgis Server (2.14/2.16) su Ubuntu 14.04/16.04/ Debian Lenny 8.5

Qgis server è
Qgis server può essere installato sia in un ambiente desktop già configurato come ad esempio quello sopra, oppure in un server senza ambiente grafico come debian o ubuntu server. nel secondo caso è necessario seguire la precedente procedura per aggiornare i repository e invece di installare qgis desktop, installare qgis server.

apt-get install build-essential module-assistant

m-a prepare
Configure your system for building kernel modules by running

Click on Install Guest Additions… from the Devices menu,

then run
mount /media/cdrom (debian)

mkdir /mnt/cdrom
mount /media/cdrom /mnt/cdrom

sh /media/cdrom/VBoxLinuxAdditions.run (debian)

sh /mnt/cdrom/VBoxLinuxAdditions.run

and follow the instructions on screen.

apt-get install qgis-server apache2 libapache2-mod-fcgid

(installa qgis-server e tutte le dipendenze)

sudo a2enmod rewrite

editare il file qgis-server-port.conf aggiungendo la porta su cui sarà in ascolto qgis-server

nano /etc/apache2/conf-available/qgis-server-port.conf

Listen 80

sudo a2enconf qgis-server-port

cd /etc/apache2/sites-available/

wget http://qgis4dummies.wdfiles.com/local--files/linux/001-qgis-server.conf

sudo a2ensite 001-qgis-server

$ sudo service apache2 restart

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License